Preghiera sull’accettazione



Questa è una preghiera sull’accettazione, la via che ci permette di stare anche con ciò che non ci piace e che vorremmo cambiare, ma che non si può cambiare.

Accettare non significa rassegnarsi: è l’opposto. Non è il fermarsi passivamente di fronte a qualcosa che non vogliamo, ma è il creare uno spazio ampio dentro di noi da cui possiamo ossevare con calma ciò che c’è e non ci piace. Questo nuovo modo di stare con le nostre epserienze è il primo passo per cambiarle.

L’accettazione possiamo svilupparla attraverso la pratica di consapevolezza: la mindfulness.

O Dio, dacci la serenità per accettare quello che non si può cambiare, il coraggio di cambiare quello che va cambiato, e la saggezza per distinguere l’uno dall’altro.

Reinhold Niebuhr, Preghiera, 1943

I commenti sono chiusi.