Consulenza all’infertilità

Consulenza all’infertilità. La diagnosi d’infertilità colpisce fino al 20% delle coppie in età fertile ed è considerata una degli eventi più stressanti nella vita di una persona, con rilevanti ripercussioni a vari livelli: sociale, emotivo e comportamentale. Quando ci si accorge di non poter avere un figlio, tutti gli aspetti psicologici connessi al problema vengono percepiti come incontrollabili, al punto tale da poter compromettere la stabilità di coppia. Entrambi i partner, infatti, possono sviluppare un vissuto di colpa spesso non esplicitato, pregiudicando quindi la complicità necessaria in questa fase di vita. Come tutti gli eventi stressanti, tale diagnosi rappresenta un momento di rottura sul piano esistenziale, dal quale emergono le fragilità e le risorse psichiche ed emotive sia dell’individuo che della coppia. Il percorso per avere un figlio, infatti, può risultare un cammino faticoso ed in salita, talvolta carico di ostacoli, nel quale si alternano momenti di speranza seguiti da momenti di disperazione.

Attraverso un supporto specifico è possibile supportare la donna e la coppia al fine di alleviare  il dolore e le relative conseguenze emotive,  sociali e relazionali che spesso seguono ad una diagnosi d’infertilità.

Il sostegno risulta legato ad obiettivi specifici come :

  • sostegno emotivo;
  • psicoeducazione sul ventaglio di emozioni che possono emergere;
  • riduzione dei livelli di tensione ed ansia;
  • gestione del senso d’inadeguatezza;
  • elaborazione delle ripercussioni emotive generate dalla diagnosi di infertilità ed i propri atteggiamenti verso la gravidanza e la genitorialità.

 

Gli incontri, di coppia e/o individuali, sono finalizzati ad attribuire un significato a tale dolore, garantendo un supporto psicologico sia nel corso della diagnosi che in seguito, nel caso in cui volessero intraprendere un percorso di procreazione medicalmente assistita.

Dott.ssa Luciana Rotundo  

Psicologa 

Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale 

Terapeuta EMDR 

Mediatrice Familiare

www.lucianarotundo.it

I commenti sono chiusi.