Disturbo maschile dell’erezione

Impotenza (o disturbo maschile dell’erezione)

vignetta impotenza

E’ una persistente o occasionale incapacità di raggiungere, o di mantenere fino al completamento dell’attività sessuale, un’adeguata erezione.

Viene distinta in primaria o secondaria rispettivamente se è manifestata fin dall’inizio dell’attività sessuale del soggetto o se è intervenuta in un secondo momento, dopo un periodo di attività sessuale soddisfacente. Si parla inoltre di disturbo generalizzato o situazionale a seconda se è sempre presente nell’attività sessuale dell’uomo o soltanto in determinate situazioni, attività o partner. Può infine essere di natura prevalentemente psicologica o organica.

Le cause possono riguardare numerosi fattori fisici e psicologici.

Fattori psicologici: ansia, depressione, conflitti intrapsichici profondi ma anche lo stress e i condizionamenti ambientali. Un ruolo centrale è assunto dalla cosiddetta “ansia da prestazione” che determina un effetto inibitorio sulle erezioni ed è frequente nei giovani alle prime esperienze sessuali o dopo il verificarsi di un primo fallimento nei rapporti sessuali. Altra causa può essere una scarsa intesa col partner.

Fattori fisici, organici: possono essere di tipo ormonale (ipogonadismo, iperprolattinemia, sindrome di Cushing, carenza di somatotropina), di tipo vascolare (sia di natura venosa che arteriosa), di tipo neurologico (Parkinson, Alzheimer, traumi spinali, neuropatia periferica), legati a malattie croniche (diabete, insufficienza renale o epatica), derivanti dall’uso di farmaci (cortisone, psicofarmaci, antipertensivi).

Altri fattori di rischio sono: il fumo, il consumo cronico di alcol e droghe, la carenza di esercizio fisico, l’ipercolesterolemia e l’obesità.

Trattamento e cura dell’impotenza

Escluse le cause organiche, per curare le quali è necessario rivolgersi ad un andrologo, il trattamento d’elezione per la cura dell’impotenza è la psicoterapia. Alla psicoterapia si può associare un trattamento farmacologico (Cialis, Viagra).

Letture consigliate: Vincere l’impotenza. L’approccio più recente ed efficace per superare la disfunzione erettile. M.E. Metz & B.W. Mc Carthy. Ed. Eclipsi, Firenze.

I commenti sono chiusi.